DACS® DANA

Il trattamento biologico anaerobico per le acque reflue è una tecnologia molto efficace, in particolare per le applicazioni industriali, principalmente nelle industrie del cibo e della carta. In condizioni anaerobiche, le acque reflue vengono convertite in biogas con un eccesso di fango molto basso, offrendo un metodo di trattamento altamente redditizio. Tuttavia, il processo richiede un capitale iniziale relativamente alto ed è considerato un processo sensibile.

Il processo ibrido DACS® DANA offre una soluzione completa per i clienti con alto carico di acque reflue, che sono tenuti a rispettare dei limiti rigorosi di scarico. In questa configurazione il reattore anaerobico DACS® è seguito da un reattore aerobico AGAR® MBBR. La flessibilità della geometria del reattore DACS® permette di collocare il reattore aerobico in cima a quello anaerobico, riducendo in modo significativo l’ ingombro complessivo del sistema. Questo è  un vantaggio significativo per impianti industriali con spazio limitato.
Inoltre, la razionalizzazione dei due processi forniti da un singolo venditore fornisce al cliente  un approccio “one-stop-shop” e la piena integrazione dei processi biologici.

Aqana BV, una Aqwise Joint Venture, sviluppa e realizza progetti anaerobici per l’azienda.